Carmelo Savasta
Genesi 1-11 secondo la nostra ricostruzione

Collana: Estratti di Bibbia
form. cm 17 x 24 - pp. 64
Anno di pubblicazione: 2014
ISBN 978-88-7506-195-1
Prezzo: euro 11,00
Disponibilità: Disponibile

Il libro della Genesi è uno dei testi biblici più difficili da commentare. In particolare, i primi undici capitoli sarebbero infatti, secondo la maggior parte degli studiosi, un insieme di frammenti di provenienza diversa, quasi tessere di un vecchio mosaico, una antologia, non sempre armoniosa, di fonti differenti, caratterizzata da sospensioni, riprese, discontinuità, doppioni, ecc.
Da qualche tempo tuttavia diversi esegeti sostengono che i criteri compositivi dei testi possono non coincidere con quelli a noi familiari. Analizzando i testi di Gen 1-11 sulla scorta di ciò, si sono potute riscontrare molte particolarità inaspettate tali da rendere del tutto improbabile qualsiasi ipotesi che non ritenga che i vari testi siano stati in realtà così concepiti e strutturati, prima di essere volutamente alterati in base a precisi criteri stilistici, atti anche a sottolineare determinati elementi o particolari messaggi, pur se non sempre facilmente individuabili.

INDICE
Premessa
Genesi 1-11
1. La storia dei cieli e della terra
Commento
2. La raccolta degli episodi della storia dell’uomo
Commento
3. La storia di Noè
Commento
4. La storia dei figli di Noè
Commento
5. La storia di Sem
Commento
6. La storia di Terah
Commento
Primi elementi della vita di Abramo
Commento

Questo quaderno della collana “Estratti di Bibbia” riporta il testo del saggio pubblicato in “Bibbia e Oriente”, vol. XLVIII n. 2 (228) 2006, pp. 65-128.

CARMELO SAVASTA, già professore di Statistica all’Università di Messina, si è dedicato per alcuni decenni all’analisi linguistica delle strutture soggiacenti i testi biblici, in particolare della bibbia ebraica.

home | Collana / Section | Indice / Index | Cerca / Search
Informazioni per l'ordinazione | Ordering info

 


©2017 Sardini Editrice srl